L’anello di fidanzamento: come far bella figura senza spendere un patrimonio

Anello di fidanzamento

Se ti dicessi che c’è un modo per acquistare l’anello di fidanzamento per la tua fidanzata o compagna risparmiando, sono sicuro che all’inizio non mi crederesti.
Per tua fortuna però questo modo esiste e se sei curioso di scoprire qual è continua a leggere: nei paragrafi che seguono ti darò, infatti alcuni, consigli utili per comprare l’anello di fidanzamento su internet facendo bella figura ma senza per questo spendere una fortuna.

Premetto che non ti darò indirizzi di siti e-commerce specifici e che tratterò solo di vendita di gioielli nuovi: sappi però che online puoi trovare anche molte occasioni per acquistare anelli, bracciali, collane, orecchini e orologi usati di buonissima fattura e a prezzo davvero molto conveniente.
Detto questo, aggiungo solo che per comprare su internet, soprattutto se si tratta di siti e-commerce, il più delle volte è richiesta la carta di credito dunque se non ne hai una corri subito a procuratela! Non preoccuparti, una ricaricabile andrà benissimo, e in alternativa come metodo di pagamento puoi anche utilizzare sei vuoi il tuo account paypal.

La prima cosa da fare, se desideri acquistare online l’anello di fidanzamento, è di individuare il modello che ti piacerebbe comprare: il più classico fra gli anelli di fidanzamento è naturalmente il solitario, ma puoi anche scegliere modelli più semplici ed economici come le fedine in oro bianco o giallo con o senza scritta o modelli più complessi come il trilogy, vale a dire una veretta in oro o altro metallo in cui sono incastonati non uno ma tre diamanti o altre pietre preziose. Una volta che avrai fatto chiarezza sul modello che vuoi acquistare vedrai sarà molto più facile precedere all’ordine; ci sono fra l’altro anche dei siti che ti permettono di personalizzare il tuo anello, scegliendo la montatura, il numero e la tipologie di pietre e selezionando perfino le dimensioni.

Se invece sai che la tua fidanzata ama una marca di gioielli in particolare, puoi provare a farla contenta cercando su internet, magari su Google shopping, un anello della firma che desidera, comparando anche i prezzi offerti dai vari venditori online. E naturalmente puoi anche andare a vedere sui vari siti ufficiali dei principali brand di gioielli, come Comete, Damiani, Salvini e così via, per vedere innanzitutto i modelli più popolari e conoscere il prezzo ad essi collegato.
Con tuo stupore potresti anche scoprire che sull’e-commerce ufficiale di un noto marchio, l’anello che da tanti anni sogna la tua compagna è venduto ad un prezzo molto più vantaggioso che di quello proposto dal tuo gioielliere di fiducia.

Potrebbero interessarti anche

Be the first to comment on "L’anello di fidanzamento: come far bella figura senza spendere un patrimonio"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


*