Le shopper biodegradabili personalizzate: la pubblicità ecologica

Shopper biodegradabili personalizzate

Ogni attività che si rispetti sa che la “conoscenza” è alla base di tutto; le imprese vivono di contatti, di passaparola o più semplicemente di pura pubblicità.

A prescindere dal fatto che sia nuova sul mercato o meno, ogni azienda userà tutti gli strumenti a sua disposizione per farsi conoscere, per affermare la sua esistenza, far girare contenuti, immagini e informazioni che la riguardano.

Se esiste da un pò userà comunque la pubblicità come mezzo per raggiungere sempre più clienti, magari in altre parti del mondo,per ingrandirsi e destare la curiosità e l’ interesse dei possibili nuovi consumatori.

Bisogna promuovere offerte, attirare l’attenzione, sottolineare gli aspetti positivi e quindi convenienti,che porteranno poi a scegliere un’azienda piuttosto che un’altra.

Ci sono moltissimi modi per farlo, dalla pubblicità in internet ai volantini cartacei, ai video on line o più semplicemente sponsorizzazioni radiofoniche e televisive.

Oggi un metodo che sta prendendo sempre più piede sul mercato è quello di personalizzare le “shopper”, cioè le classiche buste utilizzate per mettere dentro tutti gli acquisti.

Ogni azienda metterà il proprio logo, o una frase accattivante o ancora meglio un’immagine che lasci il segno, in quanto ricordiamo che l’impatto visivo è il primo che colpisce e quindi il più importante.

Sulle shopper personalizzate si potrà inserire ciò che si pensa possa servire ad incuriosire il cliente e a far parlare di sè, dai prezzi convenienti, alle offerte del momento, dall’alta qualità o addirittura di servizi specifici.

Inoltre, un fattore oggi importantissimo, consiste nel fatto che le shopper vengono fabbricate con del materiale biodegradabile, quindi eco friendly, eco sostenibile.

Addio vecchia plastica, benvenuti materiali non inquinanti che rispettano il nostro pianeta terra; queste nuove buste oltre ad essere appunto personalizzabili e quindi efficaci in quanto permettono una facile pubblicità, sono assolutamente riutilizzabili, ad esempio per la raccolta differenziata dei rifiuti organici (cibo e altro).

Nel caso in cui si voglia o si debba disfarsi di esse, poiché magari non ci servono più, o si sono danneggiate, nessun problema, perchè non saranno un “rifiuto” vero e proprio in quanto non si andrà comunque ad inquinare l’atmosfera e l’ambiente circostante.

Potrebbero interessarti anche

Be the first to comment on "Le shopper biodegradabili personalizzate: la pubblicità ecologica"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


*