Tagliando auto: quali interventi include e a quali costi

Assicurazione auto

Spesso l’importanza del tagliando auto al quale periodicamente il veicolo deve essere sottoposto viene sottovalutata. Alcune volte i proprietari di un autoveicolo sono convinti che piccoli interventi “fai da te”, come, ad esempio, la sostituzione dell’olio,possano bastare a completare la manutenzione, senza considerare la possibilità di fare altri interventi che invece sono assolutamente necessari per garantire il funzionamento ottimale dell’automobile. Infatti il tagliando, uncheck up completo e minuzioso, include interventi attraverso cui vengono controllati tutti gli elementi fondamentali della macchina in modo tale da garantire la maggiore sicurezza possibile al conducente. Ovviamente, a seconda degli interventi fatti dall’autofficina, varia il costo che il proprietario dovrà affrontare.

Tagliando auto: gli interventi necessari e i costi

Con il tagliando, controllo periodico a cui devono essere sottoposte le automobili, vengono controllati tutti gli elementi costitutivi del veicolo che con il tempo potrebbero essere soggetti ad usura e quindi deteriorarsi, causando, a lungo termine, problemi gravi alle componenti meccaniche. Gli interventi inclusi nel tagliando riguardano il controllo dello stato di usura delle pastiglie dei freni, delle sospensioni, del climatizzatore; inoltre viene controllata la pressione degli pneumatici e il loro stato di usura. Ma l’analisi del veicolo non finisce qui, perché l’autofficina valuta anche il corretto funzionamento delle luci interne e di quelle esterne e verifica le eventuali perdite che possono interessare il motore. Inoltre è inclusa la valutazione di efficienza della marmitta, viene controllata la mancanza di acqua nel filtro del gasolio e l’efficienza delle cinghie di trasmissione. Infine gli interventi inclusi nel tagliando riguardano il livello di fluidi dell’auto, come olio, liquido refrigerante, liquido freni e il detergente lavavetri. Ovviamente un intervento così meticoloso e dettagliato ha un costo di cui il proprietario del veicolo deve farsi carico, ma non è semplice fare una stima e valutare con precisione l’ammontare della spesa che questi interventi richiedono. Infatti, innanzitutto una variabile da valutare riguarda il costo della manodopera previsto dall’officina, proprio per questo è utile avere a disposizione differenti preventivi e valutare il rapporto costo/qualità del lavoro svolto. Chi cerca un’officina oggi può affidarsi ad internet perché non è più obbligatorio rivolgersi a quella ufficiale. Un altro elemento da valutare, quello oltretutto più importante, è il costo degli elementi del veicolo che devono essere sostituiti, proprio per questo fare una stima precisa del prezzo da pagare per tali interventi risulta difficile.

Potrebbero interessarti anche

Be the first to comment on "Tagliando auto: quali interventi include e a quali costi"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


*