Virus Zika: cos’è, come si trasmette, sintomi e cura

Virus Zika: cos’è, come si trasmette, sintomi e curaVirus Zika: cos’è, come si trasmette, sintomi e cura

L’allarme legata alla diffusione rapida e massiccia del virus Zika non accenna a diminuire. Oggetto di dibattito proprio negli ultimi giorni, in tanti ci si chiede in cosa consista il preoccupante virus che – a detta dell’Organizzazione mondiale della sanità (OMS) – potrebbe propagarsi in modo esplosivo colpendo un numero sempre maggiore di Paesi americani, soprattutto nel Sud America. In un futuro piuttosto prossimo, i casi di virus Zika potrebbero arrivare a quota 3-4 milioni.

Virus Zika

Come si contrae il virus Zika? Come si cura? Ecco tutto quello che c’è da sapere. Video di Repubblica.it

 

Cos’è il Virus Zika?

Lo Zika fa parte di una famiglia di virus nei quali troviamo – tra gli altri – anche il virus della febbre gialla. In Brasile si è diffuso a partire dal maggio del 2015, fino a raggiungere oggi oltre 20 Paesi delle Americhe. Non si tratta di un virus recente, poiché fu isolato per la prima volta verso la fine degli anni ’40 da un macaco nella foresta di Zika, in Uganda, dalla quale prende l’attuale nome.

Virus Zika: Sintomi

I sintomi non sono particolarmente gravi e spesso sono associati ai classici sintomi influenzali. Si manifestano sotto forma di febbre, eruzioni cutanee (visibili come punti rossi sparsi sul corpo), mal di testa, dolori a muscoli ed articolazioni, malessere generale, più raramente congiuntivite e occhi rossi. Talvolta chi viene colpito dal virus Zika non manifesta alcun sintomo specifico. Il virus resta in incubazione da 3 a 12 giorni e può avere una durata che varia da un paio di giorni fino al massimo di una settimana. Non si tratta di un virus pericoloso ed attualmente non è stato registrato alcun caso di morte ad esso legato.

Come si trasmette il Virus Zika

Il virus Zika si trasmette tramite puntura di zanzara. Se inizialmente veniva propagato solo tramite la zanzara Aedes aegypti, oggi la sua trasmissione avviene anche tramite la comune zanzara Culex. La trasmissione non avviene tra umani. L’unico vettore, dunque, è proprio la zanzara che, dopo aver punto una persona infetta, pungendone un’altra le inietta il virus innescando così il meccanismo di diffusione. Diversamente, la trasmissione tra umani potrebbe accadere solo nel caso della madre e del bambino che porta in grembo. In merito a quest’ultimo aspetto, si è ipotizzata una correlazione tra il virus Zika e la microcefalia che colpisce molti bambini. Alcuni di loro, dopo la morte, sono risultati infetti. Al momento, tuttavia, non esisterebbero prove scientifiche di tale correlazione.

Virus Zika: Vaccino

Per il virus Zika non esiste al momento alcun vaccino preventivo. Negli Stati Uniti, tuttavia, sono state già avviate le ricerche sui possibili vaccini, ma appare impossibile l’attuazione di una vaccinazione in tempi brevi poiché l’iter da seguire – dalla decisione di realizzare un vaccino alla distribuzione – potrebbe richiedere anche diversi anni.

Il virus Zika in Italia

L’allerta per la diffusione del virus Zika riguarda ora anche l’Italia. Nonostante non vi sia un vero e proprio rischio di diffusione nel nostro Paese, il ministero della Salute ha comunque diffuso alcuni consigli utili indirizzati a coloro che sono diretti nelle aree maggiormente colpite, in particolar modo nel Paesi dell’America Latina, Brasile e Venezuela. Sconsigliati invece gli spostamenti verso i suddetti Paesi a donne in gravidanza e più in generale a coloro che sono affetti da malattie immunitarie o gravi patologie croniche.

Come si cura il Virus Zika?

Al pari del vaccino, non esiste attualmente una cura per il virus Zika. Gli unici trattamenti consigliati, sono mirati unicamente alla riduzione dei possibili sintomi. Così come per le altre malattie virali, dunque, la cura migliore consiste nella prevenzione, cercando quindi di ridurre il contagio e tenendo sotto controllo le popolazioni di zanzare.

Virus Zika: Infografica

Virus Zika

Condividila sui social network

[juiz_sps buttons=”facebook, twitter, google, pinterest”]

Inserisci quest’infografica sul tuo sito:

<a href="http://www.ofsquare.it/virus-zika/"><img class="" src="http://www.ofsquare.it/wp-content/uploads/Infografica-Virus-Zika.png" alt="Virus Zika" width="800" height="1796" /></a> Infografica a cura di <a href="http://www.ofsquare.it/">Ofsquare.it</a>

Potrebbero interessarti anche

Be the first to comment on "Virus Zika: cos’è, come si trasmette, sintomi e cura"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


*